Il Packaging in Italia

Il Packaging in Italia

Anche quest’anno l’Economic Packaging Conference ci ha fornito interessanti spunti di analisi e di confronto per capire l’importanza delmercato e l’impatto che il settore ha all’interno di tutta la filiera produttiva. Diamo un’occhiata a qualche dato economico del settore e alle previsioni di mercato per il 2019.

La consueta fotografia del settore del packaging in Italia, analizzato dall’Istituto Italiano Imballaggio, ci presenta  un quadro che evidenzia per il 2017 una stretta correlazione tra l’andamento del settore manifatturiero (+ 2,8% di fatturato) e quello dell’imballaggio (+2,7% di fatturato); questa correlazione deriva principalmente dal fatto che i prodotti che “escono” dalle aziende manifatturiere richiedono di essere confezionati e quindi generano un indotto considerevole. I numeri di produzione ed esportazione rispetto al 2016 sono tutti positivi (+2,7 produzione, +4,0 esportazione), cresce leggermente anche la quota di importazione (+1,5%). Interessante il raffronto tra il 2007, anno di pre-crisi, e il 2017. Qui la crescita in termini di fatturato è stata del 28%,3 mentre la produzione, misurata in tonnellate di prodotto, segna -3,8%. Dopo tanti anni i trend di produzione per i materiali che compongono il settore del packaging sono positivi e in crescita.


No Comments

Post A Comment